24 luglio 2020
ore 14:45
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 9 secondi
 Per tutti
L'uragano Douglas visto dal satellite (Fonte: NOAA)
L'uragano Douglas visto dal satellite (Fonte: NOAA)

Ben tre sistemi tropicali sono in azione tra l'Atlantico e il Pacifico, denominati Gonzalo, Hanna e Douglas, quest'ultimo uragano di categoria 4.

GONZALO. E' una tempesta tropicale che si trova sul versante atlantico alle coordinate 10.0N 51.8W ovvero a circa 800km dalle Barbados, nelle Antille meridionali, e si muove verso ovest-nordovest alla velocità di 25km/h innescando venti le cui raffiche raggiungono i 90km/h. E' previsto in intensificazione, anche se in ritardo rispetto a quanto sembrava fino a ieri, e diverrà uragano di categoria 1 sabato quando si avvicinerà alle Barbados attraversando le Antille meridionali entro domenica.

La rotta prevista di Gonzalo (Fonte: National Hurricane Service)
La rotta prevista di Gonzalo (Fonte: National Hurricane Service)

HANNA. Fino a ieri depressione tropicale, oggi diventata tempesta tropicale si trova alle coordinate 27.1N 93.7W ovvero a circa 350km dalle coste meridionali del Texas dove è previsto il landfall nella giornata di sabato. Si sposta verso ovest alla velocità di 14km/h e farà landfall poco a sud di Corpus Christi con venti fino a 100km/h.

La rotta prevista di Hanna (Fonte: National Hurricane Service)
La rotta prevista di Hanna (Fonte: National Hurricane Service)

DOUGLAS. E' un uragano maggiore di categoria 4 con venti fino a 210km/h e si trova alle coordinate 15.7N 140.3W, in pieno Oceano Pacifico, a 1500m dalle Hawaii e si muove verso ovest-nordovest a 29km/h ed è previsto avvicinarsi pericolosamente all'arcipelago tra domenica e lunedì effettuando un landfall come uragano parzialmente indebolito, comunque di categoria 1.

La rotta prevista dell'uragano Douglas (Fonte: National Hurricane Service)
La rotta prevista dell'uragano Douglas (Fonte: National Hurricane Service)

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati