19 maggio 2021
ore 8:40
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. L'ingresso di correnti relativamente più fresche di origine atlantica inizia a ridimensionare le temperature, destinate giorno dopo giorno a rientrare nelle medie stagionali, in attesa però di una nuova risalita dal prossimo weekend. Vediamo cosa succederà nei prossimi giorni:

TEMPERATURE MERCOLEDÌ. Lieve calo termico sulla Penisola con valori che ritornano in media ovunque. Solo sulla Sicilia si osserverà un temporaneo incremento dei valori, lambita da un'onda calda in innalzamento dal Nord Africa, con locali punte di 30/32°C sui settori orientali.

TEMPERATURE GIOVEDÌCalano le temperature anche al Sud, compresa la Sicilia, dove non si andrà oltre i 26°C nelle aree orientali, 21/23°C tra Puglia e Materano, poche variazioni sul resto d'Italia.

TEMPERATURE VENERDÌ. Tornano ad aumentare le temperature un po' su tutta Italia grazie ad una maggior presenza dell'alta pressione. Attesi valori massimi fino a 24/25°C sulla Val Padana orientale, zone interne adriatiche, fino a 26°C su Tavoliere delle Puglie e in Sicilia sul Catanese. Un po' più bassi all'estremo Nordovest, per la presenza di maggior nuvolosità.

TENDENZA WEEKEND. Un lieve calo termico interesserà il Nordovest, mentre torneranno a salire le temperature sul resto d'Italia, in particolare al Sud e sulle isole dove la settimana si chiuderà nuovamente con valori sopra la media.

Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua località, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati