1 marzo 2019
ore 23:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 48 secondi
 Per tutti
Sabato, ultime piogge al Sud
Sabato, ultime piogge al Sud

SITUAZIONE. L'area di alta pressione che in settimana ha favorito condizioni di stabilità prevalente ma soprattutto clima primaverile sta subendo un'erosione ad opera di una perturbazione in arrivo dal Nord Atlantico, la prima di marzo. Non si tratterà di un fronte particolarmente attivo, ma su parte del basso Tirreno potrà scapparci anche qualche temporale, mentre su Alpi e Appennino cadranno alcuni fiocchi di neve. Graduale miglioramento nel corso del weekend.

METEO VENERDÍ. Un fronte in discesa da nordovest raggiunge le Alpi. Non si tratta di una perturbazione particolarmente attiva, ma responsabile di un blando peggioramento sulle stesse zone alpine, specie confinali, con neve dai 1500/1700m. Poco o nulla sulla Val Padana occidentale (sottovento e con sole prevalente), mentre occasionali piovaschi o pioviggini sono attesi su Veneto orientale e basso Friuli. I flussi umidi occidentali che precedono la discesa del fronte sono responsabili di una nuvolosità irregolare anche compatta su Liguria e regioni tirreniche, con qualche pioggia entro sera tra il basso Lazio alla Calabria. Il fronte si riattiverà entro sera sull'Adriatico, con piogge e rovesci sparsi che conquisteranno Romagna, Marche, Abruzzo, Molise ed infine alta Puglia. Neve sull'Appennino dai 1500m, in calo in serata fino a 1200/1400m. Giornata che trascorrerà in prevalenza soleggiata su Isole Maggiori, versanti ionici della Calabria e bassa Puglia. Temperature che inizieranno a calare, soprattutto al Centro.

METEO SABATO. Il fronte sarà in rapida traslazione verso Sudest e concentrerà i suoi effetti sulle regioni meridionali con piogge deboli o moderate. Acquazzoni abbastanza diffusi tra la notte e il primo mattino ed anche con qualche temporale sulla Sicilia settentrionale, ad eccezione della sola Sicilia meridionale che rimarrà all'asciutto. Già dal pomeriggio rapido miglioramento con ampie schiarite in estensione da Nord. L'intera giornata sarà caratterizzata da bel tempo su gran parte del Centro-Nord e Sardegna, fatta eccezione per qualche annuvolamento di passaggio ma anche per alcune piogge in arrivo in serata sulla Sardegna occidentale. Temperature in calo ancora di qualche grado al Sud, con venti settentrionali tra tesi e moderati.

TENDENZA DOMENICA. Aumenta la pressione che garantisce una giornata in prevalenza soleggiata soprattutto al Centro-Nord con clima gradevole (15-17°C come valori medi diurni). Faranno eccezione una residua variabilità in Sardegna, in miglioramento, ed alcuni disturbi tra Sicilia e Calabria associati ad occasionali piovaschi. Ma lunedì nuova perturbazione in arrivo dall'Atlantico.

Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Italia

Per le precipitazioni previste potete consultare anche le nostre mappe pluviometriche

Come evolverà il tempo nelle prossime settimane? Consulta la nostra sezione dedicata alle TENDENZE A LUNGO TERMINE

Per conoscere la concentrazione di inquinanti sulla tua zona consulta la nostra sezione dedicata alla QUALITÀ DELL'ARIA

Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale dai satelliti ad alta risoluzione presenti nella nostra sezione SATELLITI

Per le temperature attese nelle principali città consulta le mappe termiche

Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale dai Sat HD presenti nella nostra sezione SATELLITI

Per le piogge previste consulta le MAPPE pluviometriche

Per tutti i dettagli consultate la sezione meteo Italia

Per le temperature previste consulta l'apposita sezione

Per la situazione dei venti previsti, consulta la nostra sezione


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati