27 gennaio 2021
ore 15:40
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
20 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Le aurore boreali interessano l'Alaska tutto l'anno, ma la loro frequenza culmina tra agosto e aprile e sono osservabili di notte quando il cielo è abbastanza scuro e stellato. Una di queste è stata avvistata e immortalata ad inizio settimana a Juneau, capitale dell'Alaska, durante uno squarcio di sereno della durata sufficiente per dar luogo a questo curioso fenomeno tipico delle latitudini artiche.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati