28 febbraio 2021
ore 16:09
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 38 secondi
 Per tutti
tornado, stagione prevista sopra media negli USA
tornado, stagione prevista sopra media negli USA

USA, STAGIONE TORNADO SOPRA MEDIA. A differenza dello scorso anno per gli USA si attende una stagione dei tornado 2021 leggermente al di sopra della media. Mediamente il numero stagionale dei tornado oscilla tra 1250 a 1400 eventi.L'attività in questa stagione sarà modulata dalla presenza de La Niña  che manterrà la corrente a getto più forte del solito; questo tenderà ad amplificare il low level jet nei bassi strati e spingerà la massa d'aria calda e umida dal Golfo del Messico verso nord nei mesi primaverili. Le zona a sud e sud-est degli USA sarebbero quelle più interessate.

anomalie temperature oceaniche
anomalie temperature oceaniche

Nell'ultimo mese le temperature dell'acqua nella regione dei Caraibi sono state fino a 1.5°C sopra media.

Attualmente la situazione del break down del vortice polare delle ultime settimane è alla base di un avvio lento della stagione che ha il suo picco in genere nei mesi tra marzo e maggio. Alabama, Georgia, Florida e North Carolina hanno registrato alcuni eventi tornadici, purtroppo anche dannosi. Ma è possibile che la stagione possa movimentarsi velocemente man mano che la primavera ed il riscaldamento stagionale avanzeranno. Gli ultimi anni hanno visto un avvio precoce per via della presenza de El nino che facilitava l'ingresso di aria umida ed instabile.

La temperatura dell'acqua nel Pacifico tropicale centrale e orientale durante il mese di febbraio 2021 è simile a quella di La Niña del 2011. La primavera del 2011 è stata una delle primavere più attive, in particolare nel mese di aprile con oltre 700 tornado.

Alcuni modelli suggeriscono come la convezione tropicale possa essere piuttosto attiva sull'Indonesia. Sebbene alcuni studi abbiano dimostrato una forte relazione statistica tra MJO e l'attività dei tornado negli USA la relazione MJO-tornadogenesi non è stata completamente dimostrata. Tuttavia le fasi 3-6 della MJO generano condizioni atmosferiche su larga scala favorevoli agli eventi tornadici negli Stati Uniti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati