29 marzo 2021
ore 11:38
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 15 secondi
 Per tutti

L'irruzione di aria gelida tardiva che sta colpendo gli USA nord orientali e in particolare il Midwest ha avuto conseguenze drammatiche negli stati più a sud. Il fronte di aria fredda a contatto con le correnti calde in risalita dal Golfo del Messico ha formato un intenso fronte temporalesco che ha causato una devastante alluvione nello stato del Tennesee, soprattutto nella zona centrale con la capitale Nashville.

Almeno quattro persone sono morte e i soccorsi sono proseguiti per tutta la notte nell'area sud di Nashville. Il dipartimento di polizia della metropolitana della Capitale ha dichiarato che una squadra di ricerca e di soccorso urbano ha recuperato il corpo di un uomo di 70 anni da una berlina Honda sommersa dalle inondazioni da un torrente vicino a un Walmart a Harding Place e Nolensville Pike. Poco dopo l'annuncio, il dipartimento di polizia ha twittato che una seconda vittima di allagamento è stata trovata deceduta sul campo da golf del villaggio di Nashboro. Si ritiene che sia annegata dopo essere scesa dalla sua auto che in un sottopasso. Altre due vittime di inondazioni, un uomo, 64 anni, e una donna, 46 anni, sono state trovate morte vicino a un campo per senzatetto vicino al Wentworth-Caldwell Park. In tutto almeno 150 persone sono state soccorse durante la notte di cui 130 da automobili intrappolate e appartamenti allagati ma le operazioni di salvataggio sarebbero ancora in corso.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati