17 luglio 2021
ore 23:44
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 9 secondi
 Per tutti
Evoluzione meteo weekend 17/18 luglio
Evoluzione meteo weekend 17/18 luglio

SITUAZIONE. Il vortice depressionario che venerdì ha valicato le Alpi continua la sua marcia verso sud raggiungendo nel weekend anche le regioni centro-meridionali. Comporta un peggioramento del tempo quindi anche al Centro-Sud, con temporali anche forti, accompagnati da grandine e locali nubifragi. Il fronte collegato tenderà però ad allontanarsi dalle regioni settentrionali, favorendo così un ritorno a condizioni via via più stabili al Nord e successivamente sul medio-alto Tirreno. Le temperature torneranno a salire al Nord, mentre continueranno a calare al Sud per l'afflusso di correnti più fresche trasportate da un teso flusso di correnti settentrionali dirette verso il centro del vortice depressionario. Nel dettaglio:

METEO SABATO. Schiarite prevalenti al Nordovest salvo qualche addensamento sulle Alpi, nubi sparse al Nordest più frequenti su Friuli VG, Veneto orientale e Romagna, con piogge e rovesci che tenderanno ad attenuarsi verso sera, quando però faranno la loro comparsa su Alto Adige e Alpi Retiche; asciutto invece sul resto del Settentrione. Avvio molto instabile sulle centrali adriatiche e sull'alta Puglia con rovesci e temporali anche forti e possibili grandinate e nubifragi, in estensione in giornata alle zone interne tirreniche e in sconfinamento alle coste toscane, laziali e in serata campane, nonché al resto della Puglia e Basilicata, a tratti violenti sul settore lucano. Qualche pioggia al mattino su Calabria tirrenica e nord Sicilia, al pomeriggio fin sui rilievi calabresi. In tarda serata nuovi rovesci in arrivo su Calabria tirrenica e nord Sicilia. Temperature in aumento al Nord, sull'alto Tirreno e in Sardegna, in calo al Sud. Ventilazione tesa di Maestrale.

Rischio rovesci e temporali sabato al Centro Italia
Rischio rovesci e temporali sabato al Centro Italia

METEO DOMENICA. Schiarite anche ampie su Nordovest, ovest Emilia, coste del medio-alto Tirreno e Sardegna, pur con un po' di variabilità diurna sulle zone alpine. Nubi sparse e schiarite al Nordest con qualche rovescio o focolaio temporalesco in giornata in prossimità della fascia alpina e piovaschi in serata fin su pianure e coste venete e friulane. Decisamente più instabile sulle centrali adriatiche e al Sud con piogge e rovesci già al mattino, temporali dal pomeriggio più frequenti sulle zone interne, in Campania, Calabria, Lucania e nordest Sicilia, localmente forti e accompagnati da grandine. Migliora invece in Puglia con tendenza a variabilità, salvo residue piogge al mattino sul Gargano. Temperature stabili o in lieve rialzo. Ventilazione ancora tesa di Maestrale, di Tramontana sul medio-alto Adriatico. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.

Rischio rovesci e temporali domenica al Sud Italia
Rischio rovesci e temporali domenica al Sud Italia

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati