28 settembre 2020
ore 11:20
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 9 secondi
 Per tutti
Ottobre, scenario atteso in avvio del nuovo mese
Ottobre, scenario atteso in avvio del nuovo mese


Settembre si chiude all'insegna del maltempo e di temperature sotto le medie tipiche del periodo. L'arrivo di aria fredda in quota dalla Groenlandia ha determinato un brusco cambiamento del tempo per molte Nazioni. Una volta chiusa questa parentesi fredda si andrà incontro ad una modifica circolatoria.

OTTOBRE, CAMBIAMENTI IN ARRIVO - Il ramo canadese del vortice polare andrà ad alimentare una circolazione ciclonica in formazione tra Francia e Gran Bretagna; di contro masse d'aria calda andranno ad irrobustire l'anticiclone tra Europa orientale, ovest Russia e Scandinavia dove le temperature saranno sopra media. Ma l'aria calda è prevista raggiungere anche la Groenlandia occidentale. Questa differenza di pressione tra Russia e Atlantico orientale aprirà un canale preferenziale alle perturbazioni autunnali che raggiungeranno con facilità l'Europa occidentale e mediterranea con clima fresco e piovoso entro i primi giorni di ottobre. Le precipitazioni potrebbero risultare sopra media nella prima settimana di Ottobre tra Gran Bretagna, Francia, Regione Alpina, Nord Italia e Balcani settentrionali

Condizioni meteo diametralmente opposte sono attese anche sul Nord America; gli Stati centro orientali risentiranno di masse d'aria più fredda, quelli occidentali di un tempo più asciutto e anche piuttosto caldo. 

Si tratta di situazioni meteo opposte che avvengono in maniera simultanea sull'emisfero nord come conseguenza della disposizione del VORTICE POLARE TROPOSFERICO

Ottobre, cambiamenti in arrivo per gli USA anche
Ottobre, cambiamenti in arrivo per gli USA anche

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati