27 ottobre 2022
ore 23:55
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 28 secondi
 Per tutti
Weekend, tra anticiclone, caldo e locali nebbie
Weekend, tra anticiclone, caldo e locali nebbie

ANTICICLONE DOMINANTE E TEMPO STABILE. Nessuna variazione è attesa almeno fino alla fine della settimana, con l'anticiclone africano che rimarrà la figura dominante sull'Europa mediterranea e coinvolgerà direttamente l'Italia. Il tempo si manterrà stabile e generalmente soleggiato su tutta Italia e solo di tanto in tanto si potrà assistere al passaggio di qualche innocuo annuvolamento all'estremo Sud, innescato da un blando flusso di correnti settentrionali sulle regioni ioniche. Le regioni nordoccidentali inoltre vedranno il passaggio di sottili velature che potranno soltanto offuscare temporaneamente il sole, legate alla parte finale delle code dei fronti atlantici in scorrimento a latitudini settentrionali.

FOSCHIE E NEBBIE IN VAL PADANA. Il rovescio della medaglia sarà rappresentato però dalla formazione di nebbie e foschie nelle ore più fredde del giorno, segnatamente sabato sulla Val Padana e su tratti delle zone interne del Centro Italia, anche se si diraderanno in mattinata con l'azione del sole. Infine sarà possibile la formazione di alcune nubi di tipo marittimo su tratti costieri, in particolare sabato su quelli del basso adriatico.

CALDO ANOMALO SU TUTTA ITALIA. La conseguenza più anomala di questo possente anticiclone dai connotati quasi estivi sarà la temperatura, smisuratamente oltre la norma. Su tutta Italia lo zero termico oscillerà intorno a 3600m, come in estate, le temperature in quota faranno registrare picchi anche di 15°C sulle Alpi a 2000m, mentre in Val Padana si raggiungeranno agevolmente punte di 24°C. Qualche grado in più al Centro-Sud con massime localmente intorno a 26/27°C e addirittura valori fino a 27/28°C sulle zone interne della Sardegna. Per la tendenza fino al ponte di Halloween e Ognissanti clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati