1 settembre 2020
ore 23:57
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 50 secondi
 Per tutti
Tendenza meteo weekend
Tendenza meteo weekend

SITUAZIONE. Proseguirà anche nel corso della seconda metà della settimana l'espansione dell'alta pressione dall'Europa sudoccidentale verso il Mediterraneo centrale e l'Italia e il tempo si mostrerà spesso stabile anche per gran parte del weekend. Tuttavia dovremo fare i conti con una piccola ansa depressionaria sul basso Mediterraneo in movimento verso la Grecia che influenzerà il tempo su parte delle nostre regioni più meridionali con qualche temporale tra venerdì e sabato. Sul resto d'Italia prevarrà invece l'azione stabilizzante dell'alta pressione in rimonta, anche con temperature in aumento., seppur con una lieve variabilità diurna sabato sulle aree alpine. Attenzione invece a domenica, quando dal Nord Atlantico una saccatura cercherà di erodere l'alta pressione inviando un fronte verso le Api responsabile di un più deciso incremento dell'instabilità. Ma vediamo i dettagli:

METEO VENERDÌ. Giornata tutto sommato soleggiata seppur con la formazione di alcuni addensamenti lungo le zone alpine ed appenniniche nelle ore pomeridiane. Maggior instabilità però sulle zone interne della Sicilia con qualche rovescio o temporale nel pomeriggio che potrà localmente sconfinare alle coste orientali dell'isola, ma esaurendosi entro sera. Possibile qualche scroscio diurno anche sulle zone interne della bassa Calabria. Temperature in lieve aumento su tutta Italia con clima su gradevoli valori settembrini e massime non oltre i 30/32°C sul Materano.

METEO WEEKEND. Giornata in prevalenza soleggiata quella di sabato, ma ancora qualche rovescio o temporale diurno sarà possibile sulle zone interne della Sicilia orientale e della bassa Calabria, in esaurimento in serata. Al pomeriggio qualche fenomeni anche sulle Alpi. Domenica si esaurirà la locale instabilità diurna all'estremo Sud e la giornata sarà in gran parte soleggiata con temperature in aumento ma sempre su valori gradevoli. Discorso diverso per le aree alpine, dove un fronte nord atlantico determinerà un incremento dell'instabilità con piogge e temporali che in serata potranno localmente sconfinare a tratti dell'alta Val Padana. Ma vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati