19 giugno 2020
ore 23:56
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 22 secondi
 Per tutti
Weekend con isolati temporali, vediamo dove
Weekend con isolati temporali, vediamo dove

Situazione: dopo le prime due decadi di giugno caratterizzate da frequenti episodi di instabilità anche perturbata, soprattutto al Nord, l'anticiclone delle Azzorre arricchito da un contributo africano rimonta gradualmente dall'Europa occidentale verso nordest raccordandosi con una seconda area di alta pressione sulla Scandinavia. Questo connubio assottiglierà il canale di bassa pressione che univa la depressione anglosassone a quella sul Mar Nero limitando lo sviluppo di fenomeni di instabilità che tuttavia a causa delle caratteristiche orografiche dell'Italia e di qualche locale infiltrazione fresca da est, potranno ancora svilupparsi. Vediamo dove:

Meteo sabato: Nord, al mattino nulla da segnalare eccetto qualche episodico fenomeno sulle Alpi, nelle ore centrali possibili brevi temporali di calore sulle Alpi occidentali , sulle Dolomiti e sul Friuli. Centro, al mattino nulla da segnalare. Nelle ore centrali possibili temporali sulla dorsale Tosco Emiliana e sulle zone interne tra Lazio e Abruzzo, localmente anche sulle basse Marche. Sud, al mattino nulla da segnalare. Nelle ore centrali isolati piovaschi o temporali lungo la dorsale campano-lucana e isolatamente sulla Sila

Meteo domenica: Nord, al mattino nulla da segnalare, nelle ore centrali possibili brevi temporali di calore sull'Appennino Emiliano. Centro, al mattino nulla da segnalare. Nelle ore centrali possibili temporali sulla dorsale Tosco Emiliana, in Umbria e sulle zone interne tra Lazio e Abruzzo, qui i fenomeni potranno localmente sforare anche sul versante tirrenico basso laziale. Sud, al mattino nulla da segnalare. Nelle ore centrali isolati piovaschi o temporali lungo la dorsale appenninica con locali sforamenti nell'entroterra tirrenico campano e calabrese.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati