11 gennaio 2019
ore 21:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
24 secondi
 Per tutti

La neve caduta in Austria negli ultimi giorni è stata davvero tanta e conseguenze e disguidi sono ormai noti. Ma il camoscio liberato dalla neve che lo stava seppellendo è stato un fatto davvero curioso e a lieto fine. Un gruppo di ferrovieri ha dovuto improvvisare una fermata non prevista nell'Austria centrale, in corrispondenza del Parco Nazionale Gesause, liberando con l'aiuto di una pala un camoscio che era rimasto sepolto e immobilizzato dalla neve.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati