9 novembre 2019
ore 22:30
di Davide Sironi
tempo di lettura
1 minuto, 39 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO METEO DOMENICA - la giornata vedrà una tregua dal maltempo grazie all'allontanamento della perturbazione giunta sabato. Schiarite e spazi soleggiati anche ampi sono attesi su gran parte dello Stivale, eccetto per dei residui piovaschi su Marche, Campania e Calabria; all'alba prestare attenzione alle foschie dense ed ai banchi di nebbia che potranno interessare la Val Padana e le valli interne del Centro. Annuvolamenti anche compatti interesseranno Piemonte, Liguria e Sardegna. La tregua sarà tuttavia breve, infatti una nuova circolazione di bassa pressione si approfondirà rapidamente sul Mediterraneo occidentale. Dal pomeriggio le nubi torneranno ad aumentare sulle regioni tirreniche e Sicilia con piogge entro la sera; resisterà il bel tempo altrove. Più coinvolta la Sardegna con piogge diffuse anche a carattere di rovescio temporalesco sui settori orientali. 

Tendenza prossimi giorni - l'area mediterranea rimarrà coinvolta in un'ampia e intensa circolazione di bassa pressione che verrà ulteriormente alimentata da aria fresca dal Nord Europa nella seconda parte della settimana. Persisteranno condizioni di forte instabilità con via vai di perturbazioni, anche in grado di portare temporali intensi, forti venti e mareggiate al Sud Italia. Nuove nevicate interesseranno le Alpi fino a quote relativamente basse. Seguite gli aggiornamenti!


  

Consulta la sezione Meteo Italia per i dettagli del tempo sulla tua regione 

Consulta la sezione Temperature per i dettagli sulla tua regione

Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati