3 maggio 2020
ore 9:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 31 secondi
 Per tutti

Situazione: Anche se a fatica, l'anticiclone sub tropicale africano di stanza sul Mediterraneo occidentale riuscirà ad avanzare ulteriormente verso est per abbracciare buona parte della Penisola anche se i suoi massimi rimarranno tra la Sardegna e le Isole Baleari. Questo significa un tempo più stabile sulle nostre regioni, ma non senza qualche spunto instabile legato alla vicinanza con la saccatura più fresca sui Balcani. Si tratterà comunque di una instabilità più localizzata e più probabile nelle ore centrali ed a ridosso dell'Appennino con sforamento serale verso il basso Tirreno. Vediamo le previsioni per la domenica:

Meteo domenica 3 maggio: Nord, ancora qualche locale piovasco nella prima parte della giornata sulle Alpi occidentali ma in rapido assorbimento, più soleggiato altrove, fino a poco nuvoloso per il pomeriggio con qualche isolato acquazzone sull'Appennino emiliano. Centro, nubi sparse al mattino specie su interne e adriatico, più sole nel pomeriggio ma con locali acquazzoni lungo la dorsale appenninica, poco nuvoloso in serata. Sud, variabilità al mattino, nel pomeriggio rovesci e locali temporali in sviluppo lungo la dorsale e in locale propagazione all'area tirrenica nelle prime ore serali. Migliora a tarda sera. Temperature in lieve aumento su Sardegna, Valpadana e regioni tirreniche centrali con punte fino a 26-27°C. Venti nord occidentali moderati con locali rinforzi. Mari mossi, localmente molto mossi i bacini meridionali

Qui il tempo per la nuova settimana, dal 4 maggio comincia la fase 2


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati