22 gennaio 2022
ore 23:35
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 29 secondi
 Per tutti
Cover
Cover

CLIMA FREDDO CON LOCALE INSTABILITA', NEVOSA FINO A BASSA QUOTA - Un flusso di correnti fredde di matrice artica giunto nella serata di venerdì continua ad interessare le regioni centro meridionali accompagnandosi ad una nuvolosità molto frammentata che solo localmente è riuscita a portare qualche debole fenomeno sulla Sicilia e la Puglia. Nel corso delle prossime 24 ore il contrasto tra l'aria molto fredda in arrivo dai Balcani e il mare Adriatico potrà formare ancora degli annuvolamenti che si addosseranno alle regioni orientali del Sud raggiungendo in parte anche l'Appennino meridionale. Nubi per lo più sterili ma che localmente potranno portare qualche fiocco di neve fino a bassa quota. Solo tra domenica sera e la giornata di lunedì la nuvolosità sarà più organizzata e si potranno avere fenomeni più sparsi, con qualche nevicata più apprezzabile. Ma intanto vediamo il tempo che ci aspetta per la giornata di domenica. 

Meteo domenica
Meteo domenica

METEO DOMENICA - Nord, nebbie e gelate al mattino sulla Val Padana in parziale assorbimento per le ore centrali della giornata, localmente anche persistenti nel settore centrale. Soleggiato su Alpi, Prealpi e Appennino settentrionale. Centro, qualche nube sparsa in un contesto soleggiato con tendenza verso sera a qualche debole fenomeno sull' Abruzzo, nevoso fino a bassa quota. Sud, inizialmente soleggiato con poche nubi di scarso valore, tra il pomeriggio e la sera nubi in aumento su Molise, Puglia e Appennino con tendenza tra la sera e la notte a isolati fenomeni, nevosi fino a quote basse. Temperature senza grandi variazioni. Venti forti da N/NE al Sud. Mari poco mossi o mossi, molto mossi i bacini meridionali.

TENDENZA PROSSIMA SETTIMANA: CLICCA QUI


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati