11 luglio 2020
ore 23:49
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 22 secondi
 Per tutti
Meteo Italia domenica
Meteo Italia domenica

SITUAZIONE. La coda del fronte atlantico giunta sabato sulle regioni settentrionali si sposterà nel corso di domenica verso sud, liberando i cieli del Settentrione dove tornerà a rinforzare l'alta pressione ed impegnando quelli di parte delle regioni centrali. Qui è atteso infatti un certo peggioramento del tempo, principalmente sulle aree appenniniche, dove è atteso il passaggio di qualche temporale. Rimarrà invece fuori dai giochi il Sud, salvo una certa variabilità pomeridiana sui rilievi calabro-lucani. Il transito della coda del fronte sarà seguito dall'ingresso di correnti più fresche settentrionali che determineranno un calo delle temperature, accompagnato da tesi venti di Bora sull'alto Adriatico. Vediamo i dettagli previsionali per la giornata di domenica:

METEO DOMENICA. Al Nord nubi sparse e schiarite anche ampie già al mattino sulle Alpi, in estensione nel pomeriggio alle restanti zone. Sempre nel pomeriggio annuvolamenti in intensificazione sulle Alpi occidentali con possibilità si isolati e brevi fenomeni sulle alte valli cuneesi. Al Centro variabilità sul versante adriatico con qualche pioggia o temporale nel pomeriggio sulle zone interne abruzzesi in sconfinamento alla dorsale laziale, ma con contemporanee ampie schiarite in estensione sulle Marche. Più soleggiato su Sardegna e versante tirrenico, salvo la possibilità di isolati rovesci diurni in Toscana su Apuane e Metallifere. Al Sud in prevalenza soleggiato o poco nuvoloso, maggiori addensamenti nel pomeriggio sulle zone interne con isolati rovesci sull'Appennino calabro-lucano. Venti di Bora tesa sull'alto Adriatico, in prevalenza settentrionali altrove. Temperature in calo, specie al Centro-Nord. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati