Redazione 3BMeteo
26 novembre 2020
ore 16:14
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
59 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Secondo l'Osservatorio Città Clima di Legambiente negli ultimi dieci anni in Italia si sono avuti quasi mille eventi meteorologici estremi, 946 per la precisione. Tali eventi tendono a ripetersi molto spesso negli stessi comuni e nelle stesse località, da nord a sud lungo lo Stivale. 'Sono sempre più drammatiche le conseguenze dei danni da trombe d'aria, che nel Meridione sferzano le città costiere, mentre al Nord si concentrano nelle aree di pianura', spiegano gli esperti di Legambiente. 'Più forti e prolungate le ondate di calore nei centri urbani e alluvioni con quantitativi d'acqua che normalmente cadrebbero in diversi mesi o in un anno e che invece si riversano nelle strade in poche ore, seguiti sempre più spesso da lunghi periodi di siccità' - conclude l'Osservatorio.


A Roma si contano 47 eventi estremi, a Bari 41, ad Agrigento 31, a Milano 29 tra il 2010 e il 2020. Balza all'occhio anche il numero delle vittime per maltempo che in dieci anni è di 251, di cui 42 nel 2019 e 32 nel 2018. E' di 50mila infine il numero delle persone che sono state evacuate a causa di frane ed alluvioni.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati