6 luglio 2021
ore 13:53
di Carlo Migliore
tempo di lettura
59 secondi
 Per tutti

La grandine è probabilmente la meteora che più rappresenta i fenomeni estremi, innescati da violente turbolenze dell'aria all'interno delle nubi temporalesche. Ultimamente avrete sicuramente notato che il fenomeno è diventato più frequente ed in alcune zone del mondo sono stati battuti diversi record. La settimana scorsa è toccato alla Germania e poi alla Francia, oggi invece al Messico e più precisamente all'area metropolitana della capitale Città del Messico dove i danni sono stati notevolissimi e c'è purtroppo anche una vittima

Nella zona di Tlalnepantla non molto lontano dal centro, gli accumuli di ghiaccio conseguenti al forte temporale hanno superato localmente i 70cm mandando completamente in tilt la circolazione. Diverse persone sono rimaste bloccate dal ghiaccio all'interno delle proprie auto in un tunnel, per una di loro che ha tentato di mettersi in salvo uscendo dal veicolo non c'è stato nulla da fare, ha perso la vita per annegamento dopo che l'ipotermia per le bassissime temperature gli ha fatto perdere i sensi. 

In altre zone del Paese allagamenti e alluvioni causate da violente e insistenti precipitazioni, guardate cosa è successo a Hermosillo


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati