8 aprile 2021
ore 14:45
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 2 secondi
 Per tutti
Anomalie termiche del 7 aprile su base trentennale
Anomalie termiche del 7 aprile su base trentennale

DA UN ESTREMO ALL'ALTRO: se la fine di marzo ha fatto registrare diversi record di caldo soprattutto in Francia, Belgio, Olanda e Lussemburgo con temperature salite fin sopra i 25°C con punte di 26-27°C su alcune zone, ecco che a solo una settimana di distanza Aprile si comporta in modo diametralmente opposto battendo numerosi record di freddo storici. Marzo come Luglio e Aprile come Gennaio, nell'arco di una settimana il clima di 8 mesi, 8 mesi in 8 giorni, sembra uno spot pubblicitario... 

Dalla Scozia:

Alla Francia (Parigi)

Alla Germania (Monaco)

L'inverno ha la sua magia, ma al di la di quello che fa notizia, la natura non è assolutamente in grado di sopportare uno stress termico così ampio in così poco tempo soprattutto se il caldo di una settimana fa aveva fatto letteralmente esplodere i germogli primaverili.

Il gelo intenso è stata la conseguenza peggiore di questa ondata di freddo, valori eccezionalmente bassi per Aprile anche di 20°C sotto le medie stagionali. Record di gelo in Slovenia con una minima di -20°C a Blokah, mai cosi freddo da quando sono iniziati i rilevamenti. Record di freddo in Francia a Chalons-sur-Saône dal 1947 e in Svizzera a Jungfraujoch con un record anche di temperatura in quota mai misurata prima ad aprile, -40°C ad una altitudine di circa 5000m. Record anche sulle Alpi Italiane con -33,2°C a 4560m sul massiccio del Monte Rosa. Naturalmente il gelo ha raggiunto anche le zone di pianura. Minime negative sono state registrate praticamente ovunque in Europa con la sola eccezione di Spagna, Irlanda e Grecia. Record di Freddo intenso in pianura sulla Russia meridionale con minime scese fino a -38°C. Se si prendono gli estremi positivi registrati a fine marzo e quelli negativi del 6-7 aprile si raggiunge in alcune zone uno scarto di quasi 50°C.

GELO INTENSO ANCHE IN NORD AMERICA: in buona compagnia con l'Europa anche l'Alaska. Lo stato più settentrionale degli Stati Uniti non è certamente mite nel mese di Aprile ma quando si misura una temperatura di -33°C come accaduto a Fairbanks si parla di record storico. Nei prossimi giorni inoltre la temperatura scenderà ulteriormente, i centri di calcolo hanno ipotizzato il raggiungimento di valori fino a -50°C

Temperature previste in Alaska venerdì
Temperature previste in Alaska venerdì



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati