22 ottobre 2018
ore 20:10
di Davide Sironi
 Per tutti


SITUAZIONE - il Vortice freddo dai Balcani si muove rapidamente verso il Sud Italia e già nella notte ha dispensato piogge, temporali e neve in Appennino su diverse regioni. Il maltempo insisterà al Sud per ancora 36 h, vediamo i dettagli. 

METEO LUNEDÌ - Maltempo diffuso su Abruzzo, Puglia, Campania, Basilicata e Calabria, con piogge e rovesci; possibili forti piogge e nevicate in Appennino, seppur con quota neve in graduale rialzo ai 1.700-2.000 metri entro la sera: attesi accumuli localmente superiori a 80-100 mm in 24h in Abruzzo. Dopo schiarite anche ampie, nuova instabilità è attesa sulla Sicilia nel corso del pomeriggio con temporali sparsi. Dalla sera il maltempo tenderà a concentrarsi sulla Lucania e la Calabria (versanti ionici in particolare) dove, attenzione, sarà elevato il rischio di temporali e locali nubifragi. Continuerà a piovere anche su Abruzzo meridionale, Molise e Puglia ma con fenomeni in attenuazione. Splenderà il sole su gran parte del Nord, medio-alto Tirreno e Sardegna, nuvolosità ancora a tratti compatta su pedemontane di Ovest Lombardia, Piemonte, Appennino emiliano, Romagna e Marche con isolati fenomeni al primo mattino. Temperature in generale brusco calo, forti venti da Nord-Nordest con raffiche anche intorno ai 50-70 km/h sul versante adriatico.  

Meteo Italia: focus Sud
Meteo Italia: focus Sud

METEO MARTEDÌ - Il vortice freddo traslerà ulteriormente verso Sudest. In avvio di giornata diffuse condizioni di Maltempo tra Salento, Basilicata e Calabria centro-settentrionale, su quest'ultima anche con rischio di locali nubifragi (prestare attenzione). Nel corso della giornata tenderà a migliorare su Basilicata e Puglia mentre piogge e temporali tenderanno a spostarsi sulla Calabria centro-meridionale, Sicilia tirrenica e ionica. Sul resto del Paese andrà molto meglio grazie al rinforzo di un promontorio anticiclonico sull'Ovest Europa che andrà a interessare anche il Centro-Nord.  Ampie schiarite nel pomeriggio su Abruzzo, Molise, Nord della Puglia e Campania; sereno fin dal mattino sul resto delle regioni ma con clima molto fresco con minime anche prossime ai 5°C in Val Padana e pianure e valli del Centro. Dal pomeriggio tendenza solo ad arrivo di velature del cielo sul Nord italia.

Meteo martedì - maltempo all'estremo Sud
Meteo martedì - maltempo all'estremo Sud

METEO MERCOLEDÌ - Alta pressione in ulteriore rinforzo sull'Italia, con condizioni ampiamente soleggiate quasi ovunque e temperature in generale rialzo; probabile residua instabilità al mattino su Sicilia  meridionale ma in miglioramento. Addensamenti nuvolosi in graduale aumento su creste alpine di confine con Svizzera e Austria associate al transito di un fronte perturbato a Nord delle Alpi, con possibili fenomeni sul Brennero accompagnati da forti raffiche di vento e neve solo a quote di alta montagna. Forti raffiche di foehn interesseranno tutto l'arco alpino, con temperature in nuovo brusco aumento su Pianura Padana centro-occidentale; valori anche prossimi o localmente superiori ai 25°C sui settori pedemontani di Piemonte e Lombardia con elevata escursione termica giornaliera. Tanto sole altrove, ma con clima più fresco al Sud e versante adriatico.

Per tutti i dettagli: Meteo Italia 

Per tutti i dettagli: Meteo Italia

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti