15 ottobre 2019
ore 9:40
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 33 secondi
 Per tutti

Analisi: un impulso di aria fresca nord atlantica associato a una bassa pressione in approfondimento tra l’Islanda e il Regno Unito è sceso di latitudine e dopo aver interessato la Francia ha raggiunto anche l'Italia. Nel corso della giornata un fronte di instabilità piuttosto intenso porterà maltempo su buona parte delle regioni settentrionali e quelle centrali soprattutto tirreniche poi mercoledì si allontanerà rapidamente favorendo un nuovo aumento della pressione da ovest. Vediamo le previsioni per la giornata di martedì: 

Meteo martedì: Nord maltempo fin dal mattino al Nordovest con piogge e rovesci anche temporaleschi localmente di forte intensità in rapida estensione dal pomeriggio anche alla Lombardia e al Triveneto soprattutto alte pianure e pedemontane dove potranno risultare forti, nubi sparse e schiarite con fenomeni solo isolati in Emilia Romagna. In serata migliora da ovest ed entro la notte quasi ovunque. Centro instabile fin dal mattino su Toscana e Lazio con piovaschi e temporali anche moderati sull'alta Toscana. Dal pomeriggio fenomeni in intensificazione su tutto il versante tirrenico con temporali anche intensi. Maggiore variabilità in Umbria con fenomeni più deboli, prevalentemente asciutto lungo l'Adriatico. Sud nubi in graduale aumento da ovest con qualche prima debole pioggia sulla Sicilia e la notte anche a carattere di rovescio in Campania. Ampie schiarite altrove. Temperature in calo al Nordovest e centrali tirreniche, stazionarie o in lieve ulteriore aumento altrove con punte di 26-27°C sulla Puglia.

TENDENZA MERCOLEDÌ E GIOVEDÌ: CLICCA QUI


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati