7 ottobre 2019
ore 21:20
di Carlo Migliore
tempo di lettura
3 minuti, 20 secondi
 Per tutti

Situazione: dopo il vortice di bassa pressione della giornata di lunedì l'anticiclone delle Azzorre proteggerà temporaneamente l'Italia dagli attacchi delle perturbazioni atlantiche. Una protezione che tuttavia sarà deficitaria sulle estreme regioni meridionali a causa della persistenza di una bassa pressione tra la Sicilia e la Tunisia che porterà ancora una certa instabilità. Intanto sul nord Europa ci sarà una riorganizzazione della depressione d'Islanda che prenderà il sopravvento su quella scandinava e si spingerà ancora una volta verso sud con un nuovo passaggio instabile sull'Italia, tra le giornate di mercoledì e giovedì mentre alle basse latitudini resisterà una depressione afro-mediterranea in grado di portare tempo ancora molto instabile sull'estremo Sud. Con questi presupposti andiamo a vedere le previsioni :

Meteo martedì: Nord: tempo nel complesso discreto in giornata fatta eccezione per un po'di nuvolosità al mattino sui settori prealpini e di pianura del nordest, ma senza fenomeni. In serata qualche addensamento in Arrivo al Nordovest, specie in Liguria ma ancora senza pioggia. Centro bella giornata di sole per le regioni tirreniche e l'Umbria, qualche sporadico addensamento ma solo al mattino lungo l'Adriatico in rapido dissolvimento entro il pomeriggio. Sud tempo instabile tra Sicilia e Calabria, soprattutto sulla zona ionica con piogge e temporali. Bel tempo prevalente altrove. Temperature stazionarie su valori quasi ovunque in linea con il periodo. Venti orientali, deboli al Centro Nord, tesi all'estremo sud. Mari poco mossi, mossi o molto mossi i bacini meridionali.

Meteo mercoledì: Nord prime piogge al mattino al Nordovest e sulla Lombardia in intensificazione dal pomeriggio con possibilità di rovesci anche temporaleschi, specie sulla Liguria centro orientale, piogge in arrivo anche sul nordest mentre qualche schiarita resisterà sulle basse pianure e l'Emilia Romagna con piogge solo verso sera. Centro nubi in aumento sulla Toscana con piovaschi in arrivo sui settori più settentrionali, specie dal pomeriggio, in serata possibili anche dei temporali. Ampie schiarite sulle altre regioni con nubi sparse ma senza fenomeni in arrivo sull'area tirrenica. Sud si rinnova una certa instabilità tra la Sicilia e la Calabria dove saranno possibili rovesci e locali temporali. Bel tempo prevalente sulle altre regioni. Temperature in lieve calo al Nord, stazionarie o in lieve aumento al Centro Sud. Venti tesi da SO sulle regioni centro settentrionali, intorno ENE all'estremo Sud. Mari mossi, molto mossi il Tirreno settentrionale e lo Ionio.

Meteo giovedì: Nord qualche foschia o nebbia al mattino in pianura in dissolvimento per le ore centrali, bel tempo prevalente altrove. Centro variabilità e qualche sporadico piovasco su interne appenniniche e Adriatico, più sole sulle tirreniche. Sud residua instabilità tra Sicilia e Calabria in assorbimento. Bel tempo prevalente altrove. Temperature stazionarie o in lieve aumento. Venti meridionali in rotazione da O/NO. Mari mossi.



Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Sei curioso di sapere quale sarà la locala più fresca in Italia nei prossimi giorni? Scoprilo cliccando qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati