Redazione 3BMeteo
13 marzo 2019
ore 9:20
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 13 secondi
 Per tutti

MERCOLEDÌ NEVE SULL'APPENNINO CENTRALE: L'arrivo di un nuovo fronte perturbato dal Nord Atlantico accompagnato dall'ingresso di aria relativamente fredda sull'Italia porterà nella giornata di mercoledì un rapido ma incisivo peggioramento nelle regioni centro meridionali, con nuove nevicate in Appennino. In particolare, nel corso del pomeriggio i primi fenomeni nevosi interesseranno l'appennino toscano a partire dai 1100/1300 metri, mentre tra la sera e la notte le nevicate si concentreranno sui rilievi di Marche, Abruzzo a partire dai 1000/1300 metri e potranno assumere carattere di rovescio o temporale. 

GIOVEDÌ NEVICATE DIFFUSE SULLE ALPI CONFINALI: Nel corso della giornata di giovedì un nuovo fronte perturbato si addosserà sulle Alpi, portando nevicate copiose tra la sera e la notte su gran parte dell'arco alpino, in particolare sui settori settentrionali.  Fenomeni piuttosto intensi sono attesi su Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia e  Alto Adige con quota neve che si attesterà attorno ai 1000/1300 metri, ma che potrebbe localmente scendere al di sotto dei 1000 metri nel corso dei rovesci più intensi. Fenomeni più deboli sono attesi anche su Dolomiti Venete e settori confinali del Friuli Venezia Giulia.

L'Europa alle prese con temporali nevosi e venti forti. Qui i dettagli.

Altalena termica nei prossimi giorni sull'Italia. Ecco l'approfondimento.

Marzo proseguirà con nuove ondate di freddo??? Scoprilo nella tendenza mensile.

Segui le nevicate attese nei prossimi giorni attraverso le nostra webcam.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati