29 ottobre 2018
ore 19:42
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 7 secondi
 Per tutti
Meteo Italia: burrasche di vento
Meteo Italia: burrasche di vento

CRONACA, VENTI FORTI E TANTI DISAGI - Vento molto forte lunedì su gran parte d'Italia. Particolarmente colpita la Sardegna meridionale, la costa tirrenica dalla Campania alla Toscana, lo Ionio compreso tutto il golfo di Taranto e il basso Adriatico. Venti eccezionalmente forti con raffiche fino a 130km/h e punte persino di 150km/h sulla costa maremmana con un dato record a Follonica, ben 171 km/h rilevati. Alberi e tralicci della corrente abbattuti, mari in burrasca con mareggiate lungo tutte le coste esposte. Imbarcazioni in gravi difficoltà, interruzione delle comunicazioni marittime tra i porti e le isole dei vari arcipelaghi, quello pontino, quello del golfo di Napoli, quello Toscano, le Eolie. Interrotti persino i collegamenti tra Calabria e Sicilia.  

Numerosi interventi a Roma, più di 200 per gli alberi e i pali della luce caduti pe ri fortissimi venti, fino a 100km/h in centro città, sfiorata la tragedia a Piazza Vettore per un grosso pino caduto su alcune auto, per fortuna senza conducenti. Temporaneamente chiuso anche il parco archeologico del Colosseo

Roma oltre 200 interventi dei vigili del fuoco per alberi e pali abbattuti
Roma oltre 200 interventi dei vigili del fuoco per alberi e pali abbattuti

Situazione simile anche a Milano con i venti che hanno raggiunto i 100km/h. Molti danni per gli alberi abbattuti e si contano anche alcuni feriti.

Milano venti fino a 100km/h albero abbattuti e molti danni
Milano venti fino a 100km/h albero abbattuti e molti danni

Anche a Napoli disagi e criticità, le raffiche fino a 120km/h hanno costretto alla chiusura del Porto e dei collegamenti con le Isole. Difficoltà anche all'Aeroporto di Capodichino, sia in decollo che in atterraggio numerosi aerei hanno avuto problemi. In centro città le forti raffiche di vento hanno abbattuto cartelloni, alberi e pali con caduta di cornicioni. E purtroppo la caduta di un albero nel quartiere di fuorigrotta ha causato anche una vittima, un ragazzo di 21 anni, grave anche una donna sulla cui auto si è abbattuto un albero nella zona di Piazzale Tecchio.  VIDEO

La mareggiata in atto sul litorale ha inoltre raggiunto gli edifici. Il Circolo Rari Nantes si è completamente allagato. VIDEO

Forti venti anche sulla Liguria e l'Alto adriatico con eccezionale acqua alta sulla Laguna di Venezia fino a 160cm è la quarta più alta di sempre da quando sono cominciati i rilevamenti (1923). Evacuata Piazza San Marco 

Imbarcazioni in difficoltà o persino distrutte come nel caso di questo VIDEO. Era dal Febbraio del 2015 che una simile tempesta di vento non colpiva l'Italia.

Burrasca sul Lago Trasimeno

 Nel frattempo la maratona a Venezia si svolge così...


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati