26 maggio 2020
ore 23:48
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 20 secondi
 Per tutti
Evoluzione meteo Italia mercoledì-giovedì
Evoluzione meteo Italia mercoledì-giovedì

Situazione: una recidiva circolazione di bassa pressione alimentata da correnti più fresche provenienti dalla Lapponia continuerà ad interferire con l'alta pressione presente sul settore centro occidentale  europeo. Nel corso dei prossimi giorni l'Italia resterà ancora in parte esposta a queste correnti, soprattutto nella giornata di giovedì risentendo di annuvolamenti irregolari e qualche isolato piovasco in un contesto climatico meno caldo. Da venerdì l'instabilità associata a questi impulsi retrogradi si farà più accesa e l'instabilità più diffusa. Anche il ponte del 2 giugno sarà caratterizzato da condizioni di locale instabilità. Vediamo intanto un dettaglio per mercoledì e giovedì:

Meteo mercoledì: Nord, nel complesso soleggiato salvo variabilità tra basso Piemonte e Alpi occidentali associata a qualche episodico piovasco nel pomeriggio. Centro, variabilità al mattino lungo l'Adriatico ma con fenomeni poco probabili, sole prevalente altrove con qualche annuvolamento pomeridiano in Appennino associato a sporadici rovesci. Sud, per lo più soleggiato con qualche annuvolamento tra Adriatico e Appennino, associato nel pomeriggio a breve piovaschi. Temperature in lieve calo, specie ad est. Venti moderati o forti di Grecale. Mari, molto mossi, specie l'Adriatico.

Meteo giovedì: Nord, nuvolosità variabile al mattino, pomeriggio con qualche isolato piovasco o temporale a ridosso di Alpi e Prealpi, maggiori schiarite dalla sera. Centro, nuvolosità in transito tra il mattino ed il pomeriggio ma con bassa probabilità di fenomeni eccetto sporadici lungo l'Appennino. Sud, prevale il sole con qualche episodico piovasco diurno sui rilievi calabresi e lucani. Temperature stazionarie, fresche lungo l'Adriatico.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati