28 maggio 2019
ore 7:40
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 11 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. E' ormai quasi imminente l'ingresso di un fronte freddo in discesa dal Nord Europa che nel corso di martedì valicherà l'arco alpino riproponendo condizioni di instabilità e determinando un apprezzabile calo delle temperature, tanto che la neve tornerà a far visita all'arco alpino a quote basse la stagione. Progredendo verso sud il fronte freddo raggiungerà mercoledì anche l'Appennino, quantomeno il settore settentrionale, dove anche in questo caso si prevede il ritorno della neve a quote insolite per il periodo, ben sotto i 2000m. Vediamo maggiori dettagli:

METEO NEVE MARTEDÌ. Sarà la giornata in cui il fronte freddo in arrivo dal Nord Europa valicherà l'arco alpino e i fenomeni inizieranno ad intensificarsi nel corso della giornata mentre l'apporto di aria fredda determinerà contemporaneamente un abbassamento delle temperature e della quota neve. I fenomeni interesseranno soprattutto le aree centro-orientali delle Alpi, meno quelle occidentali dove saranno assai più deboli. Il limite neve neve si abbasserà fino a 1800m tra sera e notte sul settore dolomitico. Pioverà anche sull'Appennino centro-settentrionale, ma qui sarà ancora presto per attendere il ritorno della neve.

METEO NEVE MERCOLEDÌ. Il fronte scivolerà verso sud favorendo ampie schiarite sulle Alpi occidentali ed una residua instabilità su quelle centro-orientali, dove però la quota neve calerà ulteriormente, fino a 1500-1700m sulle Alpi centro-orientali, a tratti più in basso al mattino su Dolomiti e Tarvisiano. Fiocchi quindi su località come Livigno ed Arabba, non esclusi a Madonna di Campiglio e sul Brennero.

Sarà anche la volta dell'Appennino settentrionale, dove il maltempo agirà insieme all'aria fredda in discesa da nord abbassando temperature e quota neve nel corso del giorno, fino a 1600/1700m sul settore emiliano.

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Scopri quali segreti nasconde la meteorologia leggendo i nostri approfondimenti

Sei curioso di conoscere il tempo che sta facendo in altre parti del mondo? Clicca qui

Cerchi una consulenza meteo? Scopri qui tutti i servizi che offre 3bmeteo

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati