4 novembre 2020
ore 23:33
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 30 secondi
 Per tutti
Meteo prossimi giorni
Meteo prossimi giorni

SITUAZIONE. La debole perturbazione che riesce a scalfire il perimetro settentrionale dell'alta pressione nella giornata di oggi, mercoledì, non lascerà il segno e già giovedì abbandonerà il Nord Italia portandosi sui Balcani. Al suo seguito è atteso un pronto ripristino dell'alta pressione che piazzerà i suoi massimi sull'Europa centrale e ingloberà anche l'Italia, favorendo un'altra sequenza di giornate stabili. Attenzione però al rovescio della medaglia che caratterizza gli effetti di un anticiclone così duraturo nel pieno della stagione autunnale, per la diffusa presenza di foschie dense e nubi basse nei bassi strati fino a metà della settimana, in successivo graduale diradamento. Vediamo nel dettaglio:

METEO GIOVEDÌ. Nubi irregolari a tratti compatte su Val Padana, regioni adriatiche, zone interne del Centro e gran parte del Sud, anche con qualche locale pioviggine su Abruzzo e Gargano, altrove nubi sparse e maggiori schiarite, specie su Alpi, lungo le coste liguri, tirreniche centro-settentrionali e della Sardegna occidentale. Farà eccezione il Salento, alle prese con una certa variabilità in mattinata da cui potrà scaturire qualche isolata debole pioggia. Temperature senza variazioni.

METEO FINO AL WEEKEND. Aumenteranno gli spazi di sereno nel corso di venerdì al Centro-Nord, mentre il Sud, in particolare tra basso Adriatico e Ionio, rimarrà esposto ad una blanda circolazione di correnti settentrionali che determinerà annuvolamenti irregolari ma senza fenomeni associati. Fino alla fine della settimana sarà il bel tempo a prevalere su gran parte del Centro-Nord, mentre una nuvolosità variabile si attarderà al Sud, ancora esposto ad una certa circolazione settentrionale che rimarrà attiva lungo il bordo sudorientale della cupola anticiclonica. Da segnalare infine la tendenza ad un certo aumento delle nubi domenica al Nordovest.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati