3 settembre 2020
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 7 secondi
 Per tutti
Tendenza meteo settembre 2020
Tendenza meteo settembre 2020

TENDENZA METEO 1-7 settembre: anomalie positive di geopotenziale a 500 hPa risulterebbero più marcate in Atlantico e sulla Russia, quelle negative tra Groenlandia e Islanda. Questo lascia intedere come sul bord orientale di un pimpante anticiclone delle Azzorre in allungamento sul Mediterraneo potrebbero transitare delle perturbazioni sul Centro Nord Europa interessando anche la nostra Peniosola, in particolare il Centro Nord Italia.

anomalie geop.500 hPa 31-6 settembre (fonte ecmwf)
anomalie geop.500 hPa 31-6 settembre (fonte ecmwf)

TENDENZA METEO 7-13 settembre: L'anomalia negativa di geopotenziale diverrebbe più marcata sul Nord Atlantico e contrasterebbe con quella positiva attesa sull'Europa orientale e sorpattutto sull' ovest Russia dove tenderebbe a 'costruirsi' un blocco anticiclonico. In tal frangente le regioni settentrionali risulterebbero influenzate dalla saccatura in azione sull'Europa centro occidentale con occasione per delle precipitazioni. Le altre regioni invece vedrebbero un clima mediamente più secco specie quelle meridionali con temperature sopra la media.

nomalie geop.500 hPa 7-13 settembre (fonte ecmwf)
nomalie geop.500 hPa 7-13 settembre (fonte ecmwf)

TENDENZA METEO 13-20 settembre: possibile intensificazione del blocco anticiclonico sulla Russia occidentale. Il flusso instabile nord atlantico piegherebbe a ridosso dell'Europa occidentale fino ad interessare le nostre regioni settentrionali. Precipitazioni sopra media potrebbero aversi su Francia, Nord Penisola Iberica, Svizzera, Gran Bretagna, Paesi Bassi e Nord Italia specie lungo l'area alpina. Il clima risulterebbe relativamente più secco su parte del Centro e soprattutto al Sud sotto un promontorio anticiclonico.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati