17 luglio 2022
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 29 secondi
 Per tutti


18-24 luglio - Continua in questa seconda parte di luglio il grande caldo su mezza Europa complice un vasto anticiclone a matrice sub tropicale di blocco, alimentato da masse d'aria di origine nord Africana. Sono anche i moti di subsidenza tipici di un forte anticiclone a determinare picchi di temperatura elevati sull'Europa occidentale e anche da record. Il grande caldo si manifesta anche sulla nostra Penisola con temperature anche prossime ai 38-40°C su diverse regioni, una situazione che non fa altro che peggiorare la siccità degli ultimi tempi. Scarse o nulle sono le precipitazioni che al più vengono da una locale instabilità generata da refoli di aria fresca in quota e dal riscaldamento solare. Il deciso sopra media delle temperature è destinato a durare fino alla fine di luglio.

scenario atteso da Ecmwf
scenario atteso da Ecmwf

25-31 luglio - Verso la fine del mese è possibile un modesto indebolimento della cupola anticiclonica sul Centro Europa, questo potrebbe lasciare intendere non un cambio di regime vero e proprio ma la possibilità di un ridimensionamento delle temperature, specie al Nord, seppur queste rimarrebbero sempre sopra la media ovunque. Il gran caldo si farebbe maggiormente sentire specialmodo al Centro Sud. Nel frattempo questa situazione potrebbe coincidere con un moderato aumento della instabilità quanto meno al Nord, con possibili temporali anche forti sulla cerchia alpina, lambito da code di perturbazioni. 

scenario termico secondo Ecmwf
scenario termico secondo Ecmwf

1-8 agosto - L'attendibilità è piuttosto bassa e non si riscontrano anomalie di geopotenziale degne di nota; tuttavia potremmo aspettarci condizioni stabili e soleggiate soprattutto al Centro Sud mentre il Nord lambito da infiltrazioni di aria più fresca con precipitazioni specie su Alpi e Prealpi. Temperature sopra media specie al Centro Sud.

scenario precipitazioni secondo Ecmwf
scenario precipitazioni secondo Ecmwf

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati