15 luglio 2020
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 9 secondi
 Per tutti

20-26 LUGLIO: Pressioni più alte della media si associano anche ad anomalie positive di geopotenziale sull'Europa centro occidentale per via della fascia anticiclonica sub tropicale che si allunga da ovest su diverse Nazioni. Ci attende dunque una fase tipicamente estiva sulla nostra Penisola dettata dall'anticiclone delle Azzorre, con tempo perlopiù stabile e soleggiato e con temperature in aumento rispetto al precedente periodo ma senza picchi di caldo. Tuttavia i versanti orientali e la dorsale appenninica risentiranno di infiltrazioni fresche da nord con una moderata instabilità in graduale attenuazione. 

anomalie geopotenziale a 500 hPa (20-26 luglio) secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa (20-26 luglio) secondo Ecmwf

27 -02 AGOSTO - le anomalie di geopotenziale positive sono attese ancora sull'Europa meridionale per via della fascia degli anticicloni sub tropicali che determina condizioni tipicamente estivi sui Paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Prevale dunque la stabilità sulla nostra Penisola; tuttavia un cedimento dell'anticiclone sul suo bordo settentrionale potrebbe determinare un aumento della instabilità al Nord con qualche fenomeno specie sulla cerchia alpina ed alte pianure. Temperature sopra le medie della climatologia specie al Centro Sud.

anomalie geopotenziale a 500 hPa (27-02 Agosto) secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa (27-02 Agosto) secondo Ecmwf

3-10 Agosto - Il segnale di tendenza risulta basso per questo periodo. Si ritiene che l'alta pressione possa affermarsi sul Mediterraneo dopo la temporanea flessione. Il tempo risulterebbe stabile e soleggiato sull'Italia con temperature sopra le medie del periodo e precipitazioni al di sotto.

anomalie geopotenziale a 500 hPa (03-10 Agosto) secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa (03-10 Agosto) secondo Ecmwf

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati