26 aprile 2021
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 5 secondi
 Per tutti
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

26 aprile- 02 maggio: dopo una brevissima parentesi anticiclonica torna l'instabilità nuovamente sulla nostra Penisola per via di una saccatura dalla Scandinavia in discesa nel cuore dell'Europa. Ne consegue la possibilità per delle precipitazioni in particolare al Nord e su parte del Centro, il Sud invece risente di un campo anticiclonico a matrice sub tropicale con tempo più stabile e clima a tratti anche caldo per il periodo. Sul finire del periodo la tendenza sarà verso un miglioramento.

scenario a 500 hPa secondo Ecmwf
scenario a 500 hPa secondo Ecmwf

03-09 maggio: pressioni più alte della media interessano la nostra Penisola con tempo piu' stabile ed asciutto. Il Nord Italia invece risulta piu' esposto alle correnti instabili con possibilità di precipitazioni che vanno a coinvolgere parte del centro Italia. Temperature in aumento.

scenario a 500 hPa secondo Ecmwf
scenario a 500 hPa secondo Ecmwf

10-16 maggio: possibile un cambio di scenario: le anomalie positive di geopotenziale a 500 hPa sull'Europa occidentale in movimento verso la Scandinavia e quelle negative sugli Stati centrali lasciano intendere come la nostra Penisola possa essere interessata da un flusso di correnti settentrionali. Un aumento della instabilità è dunque attesa, secondo lo scenario, sulle regioni del Centro Sud con temperature in calo.

scenario a 500 hPa secondo Ecmwf
scenario a 500 hPa secondo Ecmwf

17-23 maggio: possibile una marginale infuenza di correnti fresche dal nord Europa con interessamento dei settori orientali.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati