4 marzo 2021
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 14 secondi
 Per tutti
Meteo Tendenza 9-11 marzo
Meteo Tendenza 9-11 marzo

8-14 marzo. La seconda decade di marzo si apre con un tempo instabile. Le anomalie positive di geopotenziale in Atlantico e quelle negative sul centro nord Europa lasciano intendere come il Mediterraneo possa essere raggiunto da masse d'aria fresca dal nord Europa. Possibilità dunque in tal frangente di qualche precipitazione a carattere irregolare inizialmente al Centro Sud e poi anche al Nord. Fiocchi di neve su Alpi e Appennino a quote medio alte. Temperature sotto media al Centro Nord. Tendenza a miglioramento stante la spinta dell'anticiclone da ovest per ripresa della zonalità.

anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

15-21 marzo. L'anticiclone dovrebbe spostare la sua roccaforte a ridosso dell'Europa occidentale. Le correnti sull'Italia piegherebbero via via da NNO pilotando delle veloci perturbazioni dirette verso i Balcani. Si attende così un veloce peggioramento del tempo da nord verso sud con fenomeni special modo su Nord Est e regioni centro meridionali. Più riparati i versanti occidentali. Temperature in calo al Centro Sud e venti in rinforzo.

anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

22-28 marzo: Il modello ECMWF mostra una situazione di blocco con anomalie di geopotenziale positivo in spostamento sul Nord Atlantico, quelle negative sul Nord Europa. In questo modo sarebbero possibili affondi instabili verso l'Europa meridionale fino a coinvolgere la nostra Penisola. C'è da dire che il grado di confidenza per questo periodo risulta basso e con segnali contrastanti circa il regime circolatorio atteso. Seguiranno importanti aggiornamenti

anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hPa secondo Ecmwf

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati