19 giugno 2019
ore 13:12
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 14 secondi
 Per tutti

NUOVA ONDATA DI CALDO AFRICANO - Quotazioni in crescita per una nuova offensiva dell'anticiclone africano che, dal 24 Giugno, dovrebbe caratterizzare l'ultima parte del mese. Dopo una breve ritirata nei suoi luoghi di appartenenza l'anticiclone a matrice sub tropicale ritornerebbe suoi suoi passi ad interessare nuovamente l'Italia e non solo.

PERCHE' ACCADE? Aria più fresca raggiungerebbe l'Europa occidentale e si inoltrerebbe nel cuore del Continente africano. Da qui una pronta risposta di una massa d'aria molto calda che invaderebbe mezza Europa.

CALDO AFRICANO FINO A FINE MESE - Per i dettagli è ancora presto tanto che i modelli faticherebbero ancora nel vedere sia l'intensità che l'esatta collocazione della probabile risalita calda e tutto dipenderebbe dall'asse dell'anticiclone. Ad oggi la corsia preferenziale della risalita calda sarebbe occidentale, dunque da Algeria verso la Francia orientale, la Germania, gli Stati alpini e il Baltico. In questa maniera sarebbero più coinvolte inizialmente le regioni del Centro Nord ma poi anche il resto d'Italia con picchi di 34-36°C. Il caldo si farebbe sentire pure Oltralpe con valori di molti gradi sopra la media climatologica. Seguiranno importanti aggiornamenti.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati