15 giugno 2019
ore 7:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 36 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. L'alta pressione nordafricana sta entrando nella sua fase culminante e nel pomeriggio di oggi, venerdì, darà il meglio di sé portando la colonnina di mercurio su valori molto elevati. Tuttavia il gran caldo non sarà omogeneamente distribuito e su alcune zone quasi non si avvertirà l'azione dell'anticiclone africano. La sua presenza tra l'altro non avrà lunga vita e già nel corso del weekend verrà rimpiazzato da quello atlantico-azzorriano, dalle caratteristiche termiche meno calde.

METEO - TOP DEL CALDO. Ma fermiamoci alla giornata in corso, ovvero quella in cui si raggiungeranno i valori più elevati. La fiammata nordafricana si avvertirà soprattutto sulle regioni centro-meridionali, mentre quelle settentrionali rimarranno ancora influenzate da una circolazione più umida sudoccidentale che sarà anche causa di qualche temporale in prossimità delle Alpi centro-occidentali.

Nel pomeriggio le temperature massime raggiungeranno il culmine sulle aree interne delle regioni centrali tirreniche e in Umbria, tanto che sono attese punte di 37/39° a Terni, 36/38° a Firenze, Arezzo, Prato Pistoia e Caserta. Gran caldo sulle zone interne di Lazio, Campania, Puglia e Sicilia, con massime fino a 35/37° a Frosinone, Rieti, Benevento, Foggia, Caltanissetta. Picchi di caldo significativi sono attesi anche in quota su tratti dell'Appennino, tanto che a l'Aquila la colonnina dovrebbe raggiungere punte di 34/35°.

WEEKEND. Come anticipato le temperature inizieranno a ridimensionarsi già a partire da sabato, quando l'anticiclone nordafricano tenderà a ritirarsi verso i suoi luoghi di origine e al suo posto tenderà ad insediarsi l'alta pressione atlantica, accompagnata da correnti settentrionali che soffieranno intorno allo Stivale facendo affluire aria via via meno calda.

Il weekend si avvicina, scopri le prime indicazioni sul tempo atteso in Italia



Vuoi scoprire la tendenza per i prossimi 15 giorni in Italia? Consulta la nostra sezione a medio-lungo termine

Scopri la situazione in tempo reale attraverso le migliaia di stazioni meteorologiche sparse lungo l'Italia, con valori di temperatura, pioggia accumulata, vento, umidità e tanto altro.

Il bel tempo permetterà di ammirare il bel cielo di questo periodo. Per tutte le informazioni su Pianeti, Costellazioni ed eventi astronomici visita la sezione Scienza ed Astronomia

Per capire se i prossimi aggiornamenti confermeranno il tutto consulta la sezione meteo Italia, costantemente aggiornata

L'impennata delle temperature, unito ad un aumento dell'umidità aumenterà la sensazione di afa in molte delle nostre città. Scopri le città più a rischio cliccando qui

Sei curioso di sapere quale sarà la locala più calda in Italia nei prossimi giorni? Scoprilo cliccando qui

Grazie al suo vasto archivio di dati meteo 3BMeteo potrà può emettere certificazioni per usi legali o affini, per privati, studi legali o compagnie assicurative

Seleziona le tue attività preferite. 3BMeteo ti mette a disposizione uno strumento nuovo e utilissimo: seleziona le attività che svolgi più frequentemente, 3BMeteo ti indicherà quando svolgerle.

Per le precipitazioni previste nei prossimi giorni clicca qui



Per consultare l'archivio delle nostre foto entra nella fotogallery



Per consultare l'archivio dei nostri video entra nella videogallery



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati