28 settembre 2016
ore 10:34
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 4 secondi
 Per tutti

METEO ITALIA WEEKEND - La pressione è in aumento e questo garantisce una fase meteo più stabile a partire da venerdì per molte delle nostre Regioni. L'anticiclone non coprirà tutta la Penisola; le estreme Regioni meridionali risulteranno più esposte a condizioni di instabilità.


MALTEMPO, TEMPORALI ANCHE FORTI SU SICILIA E CALABRIA IONICA - Piogge ed intensi temporali colpiranno nel week-end la Calabria e la Sicilia. Questo a causa di una relativa area di bassa pressione che si muoverà sui mari meridionali. La perturbazione che si svilupperà darà luogo già ai primi fenomeni nella giornata di venerdì notte con qualche fenomeno sui settori orientali della Sicilia. Il maltempo però rincarerà la dose sabato e poi soprattutto domenica. In tal frangente, se tale dinamica venisse confermata, la Sicilia e la Calabria saranno coinvolti da forti fenomeni. Sulla Sicilia le zone più coinvolte risulteranno siracusano, nisseno, natanese e messinese Ionico con particolare riferimento ai settori montuosi. In Calabria invece il reggino, la locride e l'Aspromonte. Qualche piovasco raggiungerà anche la Sardegna specie i settori interni e meridionali. I venti risulteranno anche tesi di Levante con i mari che aumenteranno il loro stato fino a divenire molto mossi.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati