4 giugno 2019
ore 8:20
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 23 secondi
 Per tutti

METEO ITALIA 10-13 GIUGNO, TENDENZA - Giugno parte in quarta e ci proietta direttamente in estate. Un cambio di circolazione sul comparto euro atlantico determina la risalita della fascia degli anticicloni sub tropicali. Il promontorio anticiclonico si allunga dunque su mezza Europa interessando anche la nostra Penisola; almeno fino alla prima decade di Giugno l'Italia vedrà un tempo stabile e soleggiato con temperature sopra la media del periodo da nord a sud. Ma sarà soprattutto l'Europa orientale e settentrionale quella più interessata laddove si andrà posizionando la roccaforte anticiclonica.

L'alta pressione nel periodo 10-13 Giugno potrebbe perdere un po' del suo smalto sul suo bordo settentrionale. Così, mentre le regioni del Centro Sud continuerebbero a sperimentare gli effetti dell'anticiclone nord africano, il Nord Italia sarebbe lambito dalle perturbazioni che agirebbero soprattutto sull'Europa centro occidentale. Su queste zone l'instabilità potrebbe subire un aumento, in particolare lungo la fascia alpina e prealpina dove sarebbero più probabili rovesci e temporali in locale estensione alla Valpadana. Le temperature, stando a questa tendenza, calerebbero di qualche grado al Nord mentre al Centro sud farebbe ancora moderatamente caldo. 

I cambiamenti climatici in atto stanno mettendo a dura prova i nostri ghiacci artici e antartici. Per restare sempre aggiornato consulta la nostra sezione Polo, Neve e Ghiaccio

I cicloni tropicali stanno entrando nel vivo della stagione. Consulta la nostra sezione Uragani e Tifone, sempre più ricca di notizie, grafiche e previsioni

Pronto per le vacanze? Non farti trovare impreparato, consulta le previsioni nei prossimi giorni in ogni stato del Mondo

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati