21 settembre 2020
ore 6:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 59 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. L'area anticiclonica che da giorni abbraccia l'Europa centro-meridionale subirà una progressiva erosione nel corso della nuova settimana, a causa dell'approfondimento di una saccatura atlantica verso l'Europa occidentale. Da essa si dipartiranno sistemi frontali con moto ovest-est che punteranno il Mediterraneo centrale e l'Italia, determinando un aumento dell'instabilità su parte delle nostre regioni centro-settentrionali. Rimarranno invece più riparate quelle meridionali, ancora sotto la protezione dell'alta pressione, con tempo più stabile, soleggiato e caldo. Vediamo nel dettaglio come saranno i primi giorni della nuova settimana.

METEO LUNEDÌ. Giornata nuvolosa su gran parte del Centro-Nord con piogge e rovesci che si intensificheranno soprattutto nelle ore diurne su Nordovest, Alpi in genere, zone interne della Sardegna e regioni centrali. In quest'ultimo caso sono attesi piogge e temporali al mattino sul versante tirrenico, in estensione al pomeriggio alle zone interne e fino alle coste adriatiche di Marche e Abruzzo, ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni sulle coste tirreniche dove subentreranno alcune schiarite. Meglio al Sud con più sole, alternato però ad una certa variabilità diurna sulle zone appenniniche dove non mancheranno isolati focolai temporaleschi in locale sconfinamento alle coste dell'alta Puglia e Molise. Temperature in calo al Centro-Nord.

METEO MARTEDÌ. Ancora instabile al Nord e su parte delle tirreniche centro-settentrionali con qualche fenomeno già al mattino. in giornata piogge e temporali in intensificazione al Nord con fenomeni su gran parte di Alpi e Val Padana centro-occidentale e Liguria. Instabilità in aumento anche al Centro con piogge e temporali soprattutto sulle zone interne, ma in sconfinamento alle coste sia tirreniche che adriatiche. Più soleggiato al Sud salvo qualche focolaio temporalesco diurno su Appennino e coste di Molise e alta Puglia. Temperature senza variazioni particolari.

TENDENZA MERCOLEDÌ. Ancora instabile al Centro-Nord con rovesci e temporali più frequenti sul versante tirrenico, qualche fenomeno fin su isole maggiori e la sera su basso Tirreno e Salento. 

Per capire l'andamento delle temperature previste nei prossimi giorni consulta la nostra sezione temperature.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati