15 dicembre 2019
ore 18:50
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 2 secondi
 Per tutti

Situazione ed evoluzione: Un campo di alta pressione di matrice sub tropicale, richiamato sul Mediterraneo centro orientale dall'approfondimento di una saccatura atlantica sulla Spagna sarà il protagonista del tempo su parte della Penisola nelle prima parte della nuova settimana. Nei primi giorni, tra lunedì e mercoledì l'anticiclone porterà tempo stabile e molto mite sulle regioni meridionali e su gran parte delle regioni adriatiche con temperature sopra media, non solo su pianure e litorali ma anche in collina e montagna a causa degli zeri termici che si porteranno ben al di sopra del 3000m

Sulle regioni più occidentali, Sardegna, tirreniche e più in generale al Nord, l'afflusso di aria umida relativo all'avvicendamento della saccatura causerà invece annuvolamenti compatti e clima umido con piogge a carattere sparso, seppur non particolarmente intense. Anche in questo frangente le temperature si manterranno al di sopra delle medie stagionali, in particolare nei valori minimi della notte e soprattutto in collina e montagna con zeri termici che si porteranno sulle Alpi anche al di sopra del 2500m.  Niente più gelate in pianura quindi e neve a quote solo molto elevate con il conseguente aumento del rischio valanghe nelle zone dove gli accumuli sono stati più abbondanti.

La seconda parte della settimana vedrà invece l'avvicinamento ulteriore del minimo iberico e il successivo approfondimento nel weekend di una nuova saccatura dalla Francia con un peggioramento più generale.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati