20 settembre 2019
ore 18:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 37 secondi
 Per tutti

METEO ITALIA, RESIDUI ROVESCI AL SUD - L'impulso instabile giunto dal Nord Europa e che nelle scorse 24 ore ha determinato rovesci e temporali anche di forte intensità al Centrosud, nelle prossime ore rinnoverà residua instabilità sulle regioni meridionali. Al Sud ancora un po' di nuvolosità con qualche occasionale piovasco o breve rovescio ancora possibile tra Basilicata e Calabria entro il pomeriggio, in esaurimento serale.

TEMPORALI ANCHE FORTI IN SICILIA - Discorso a parte invece per la Sicilia, che entro sera potrà sperimentare rovesci e temporali anche di forte intensità in particolare sulla fascia centrale, come ieri, in estensione al catanese. Proprio su Catania città non escludiamo forti fenomeni tra tardo pomeriggio e la serata. Su queste zone dunque ancora stato di attenzione

MIGLIORA AL CENTRONORD, MA SOLE NON PER TUTTI - Al Centronord pressione in aumento con tempo stabile, ma non sempre soleggiato. In particolare al Nord potremmo avere ancora della nuvolosità irregolare a tratti estesa, specie su fascia prealpina, pedemontana e Piemonte. Residua nuvolosità anche sul versante adriatico. Sarà il preludio ad un sabato tranquillo su gran parte d'Italia, ma con un nuovo peggioramento alle porte per domenica. 

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati