12 giugno 2019
ore 12:34
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti

Analisi: l'area di bassa pressione atlantica che lambisce l'Italia settentrionale porterà ancora instabilità e temporali localmente forti fino alla giornata di mercoledì, poi la saccatura tenderà a riassorbirsi verso le isole britanniche ed affondare nuovamente in una seconda fase sull'ovest europeo. Questo avverrà nell'ultima parte della settimana e darà una ulteriore spinta dinamica all'anticiclone africano che si muoverà verso nord invadendo quasi completamente la Penisola. Significa sole e gran caldo con temperature che potrebbero raggiungere i 40°C su alcune zone :

Meteo mercoledì: regioni settentrionali ancora a rischio forti temporali, soprattutto diurni o serali, maggiormente concentrati sulle zone alpine e prealpine ma localmente fino alle pianure. Andrà meglio sul resto della Penisola con sole, velature e caldo intenso al Sud supportato da tassi di afa elevati sulla Sardegna e le regioni della fascia tirrenica.

Meteo da giovedì al weekend: L'approfondimento temporaneo di una saccatura sull'ovest europeo richiamerà i massimi anticiclonici africani verso le isole Baleari giovedì e venerdì sulla Sardegna e le regioni centro meridionali. Significata stabilità con sole prevalente e gran caldo con temperature che sull'isola e sulle zone interne delle regioni tirreniche, Toscana, Umbria e Lazio potrebbero sfiorare i 40°. Tra Sabato e domenica i massimi anticiclonici si sposteranno verso est consentendo un lieve calo termico da ovest e l'arrivo di qualche temporale sulle Alpi occidentali, le temperature saranno ancora molto alte soprattutto al Sud con punte di 36-38°C.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Scopri quali segreti nasconde la meteorologia leggendo i nostri approfondimenti


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati