16 febbraio 2019
ore 9:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 16 secondi
 Per tutti

SITUAZIONEUn campo di alta pressione di matrice subtropicale si è insediata sulle aree centro-occidentali del nostro continente e contemporaneamente sta inglobando anche l'Italia, portando condizioni di stabilità prevalente. Oltre al bel tempo si assisterà anche ad un aumento delle temperature, in molti casi destinate a portarsi su valori quasi primaverili grazie a correnti molto miti in risalita dal Nord Africa. L'estremo Sud, tuttavia, rimarrà inizialmente scoperto ed in una prima fase ed esposto a residui sbuffi più freschi ed instabili di origine balcanica che fino a sabato inibiranno il rialzo termico. Entro la fine della settimana, comunque, il clima tenderà ad addolcirsi anche su questa parte d'Italia, pur non portandosi le temperature oltre le medie del periodo.

SABATO. Minime poco variate rispetto a venerdì a causa delle marcate inversioni termiche con gelate notturne ancora presenti sulla Pianura Padana, massime invece in ulteriore lieve aumento con valori fino a 12/15° al Nord, 11/17° al Centro, 12/14° al Sud, dove l'instabilità andrà riducendosi permettendo una risalita delle temperature diurne soprattutto sul versante adriatico, ma con valori che ancora faticheranno a superare le medie del periodo. Molto mite sulle Alpi con zero termico verso i 3000m e massime a 1500m fino a 11/12°.

DOMENICA. Anche le minime riusciranno a guadagnare qualche grado, seppur lievemente, quantomeno al Centro-Nord, nonostante la permanenza delle inversioni termiche notturne. Massime in generale aumento su valori quasi primaverili su buona parte d'Italia. Attesi valori fino a 14/16° al Nord, sulle isole maggiori e sulle regioni tirreniche, tra 12 e 14° sul versante adriatico e su quello ionico. Mite sulle Alpi con zero termico diurno intorno ai 3000m.

LUNEDI'. Infiltrazioni di aria più umida dal Tirreno determineranno un incremento della nuvolosità ed anche di foschie e nebbie al Nord e sulle regioni tirreniche, con conseguente rialzo termico notturno. Mentre saranno causa di un lieve calo delle massime sugli stessi settori, ma anche di un aumento sul versante adriatico. Mediamente attesi valori diurni tra 10 e 15° al Nord, tra 12 e 15° al Centro-Sud.

Situazione inquinamento nei grandi centri urbani. Ecco i dettagli grafici


Venti previsti per i prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici


Andamento termico previsto per i prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici


Precipitazioni previste per i prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici


Segui l'evoluzione in diretta attraverso la nostra sezione satelliti



Ecco il tempo in diretta visto dalle nostre webcam


Precipitazioni in corso. Per i dettagli entra nella nostra sezione radar


Temperature previste per sabato nella nostra sezione dedicata 

Temperature previste per domenica nella nostra sezione dedicata 

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati