Redazione 3BMeteo
14 luglio 2017
ore 11:00
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 30 secondi
 Per tutti

VENTI IN RINFORZO DEL WEEKEND
Nel fine settimana - come spiegato in questo articolo - avremo l'ingresso di correnti più fresche da Nord e Nordest, le quali si faranno strada lungo tutta la Penisola italiana favorendo di conseguenza una flessione delle temperature, anche molto marcata al Centrosud (specie versante adriatico e ionico). Nel contempo avremo un inevitabile rinforzo della ventilazione, e un incremento del moto ondoso. Ecco nel dettaglio la situazione attesa nelle due giornate. 

SABATO
Giornata caratterizzata da ventilazione in prevalenza da Nord e Nordovest su gran parte dei mari e coste italiane. Intensità al più moderata, specie sui settori più meridionali e in modo particolare lungo le coste adriatiche e ioniche: qui non escludiamo qualche raffica anche sui 40-50 km/h nella seconda parte del giorno. Mari di conseguenza mossi sui bacini centro-meridionali: Sardegna, Sicilia, basso Tirreno, medio-basso Adriatico e Ionio. In genere poco mossi il Ligure e l'alto Adriatico. 


DOMENICA
Nella notte tra sabato e domenica arriverà la parte più robusta della massa d'aria più fresca. I venti rinforzeranno rapidamente su tutto l'Adriatico, e a seguire anche sui rimanenti mari. La direzione prevalente sarà Nord e NE, quindi Bora e Grecale i quali soffieranno anche intensamente (raffiche attese sui 40-60 km/h). Rimarranno un po' più riparati il mar Ligure e l'alto Tirreno, sui quali non ci attendiamo ventilazione particolarmente sostenuta. 
Moto ondoso in aumento, con mare atteso fino a molto mosso su Adriatico (soprattutto verso Sud) e Ionio; in parte anche il basso Tirreno. Altrove mare generalmente mosso. 

Tra lunedì e martedì ventilazione in progressivo indebolimento, partendo dai bacini settentrionali ed in successiva estensione verso Sud nell'arco di 48-60 ore. 

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati