1 dicembre 2022
ore 17:55
di Stefano Ghisu
tempo di lettura
1 minuto, 10 secondi
 Per tutti

Nuova ondata di maltempo in arrivo nel weekend sull'Italia, complice la formazione di un vortice di bassa pressione sul Mediterraneo occidentale, che porterà tra sabato e domenica piogge e rovesci diffusi. Sul Lazio ci attende quindi un fine settimana instabile, con nuvolosità in progressivo aumento e prime piogge già da venerdì pomeriggio a partire dai settori costieri centro-meridionali, in rapida estensione a tutta la Regione; dalla tarda sera/notte successiva precipitazioni in intensificazione a forti rovesci o temporali sul Pontino e sul territorio di Roma. Segue un sabato instabile, con piogge e rovesci diffusi anche piuttosto intensi nel corso della notte e al mattino, in estensione dal Lazio centrale sin verso il viterbese. Variabilità nel corso del giorno, quando non mancherà anche una pausa asciutta; seguirà un nuovo peggioramento in serata a partire dalle aree costiere, in estensione all'entroterra, con piogge diffuse e rovesci anche a carattere temporalesco più consistenti sul Lazio centro-meridionale. Venti moderati-tesi da S-SE, da NE sull'alto Lazio. Domenica ancora instabile nella notte, variabilità a seguire con possibilità per piovaschi sparsi, più probabili nel corso della sera. Venti a tratti moderati da S-SE. Quota neve sulle aree appenniniche inizialmente prossima i 1400-1600m, in rialzo entro domenica a 1700-1800m. Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Lazio.


Seguici su Google News


Articoli correlati