27 settembre 2022
ore 17:52
di Federico Brescia
tempo di lettura
1 minuto, 9 secondi
 Per tutti
Meteo Lombardia
Meteo Lombardia

La discesa di aria fredda dal Nord Europa stimolerà la formazione di un minimo depressionario sull'Italia settentrionale nei prossimi giorni, pertanto piogge e temporali torneranno a bagnare la Lombardia. La fase clou dell'instabilità si avrà tra giovedì sera e venerdì mattina con fenomeni a tratti intensi su Prealpi e alte pianure, ma non è escluso che già dalla seconda metà di giornata di mercoledì possano osservarsi i primi piovaschi sulle pedemontane, più improbabili sulle basse pianure. Se escludiamo le zone alpine più settentrionali possiamo dire che non saranno piogge abbondanti, omogenee, in grado di aiutare lo stato in cui riversano i terreni a causa della prolungata fase siccitosa che ha interessato la Lombardia in questo 2022. Anzi, è possibile che possa trattarsi dei soliti fenomeni temporaleschi localmente forti con anche qualche chicco di grandine di piccole o medie dimensioni. L'unica nota davvero positiva è il ritorno della neve anche fino 1800-2000 m sulle Alpi. Non mancheranno temporanee pause asciutte tra un rovescio e l'altro. Migliora nuovamente da venerdì sera in vista di un weekend e probabilmente anche di un inizio della prossima settimana ampiamente stabile e soleggiato. Temperature in calo nei valori massimi soltanto venerdì, per il resto saranno stazionarie. Per maggiori informazioni seguiteci sulla app o sul sito di 3Bmeteo.


Seguici su Google News


Articoli correlati