14 ottobre 2019
ore 15:51
di Andrea Colombo
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti

LOMBARDIA: PERTURBAZIONE IN ARRIVO, PIOGGE E ROVESCI. LOCALI TEMPORALI
Nella giornata di martedì 15 ottobre una vivace perturbazione atlantica transiterà sul Nord-Italia, coinvolgendo anche la Lombardia. L'evoluzione del tempo sul territorio regionale seguirà due fasi: una pre-frontale ed una frontale. 


La fase pre-frontale andrà dalla tarda serata di oggi al mattino di domani, e vedrà piogge intermittenti che risaliranno dalla Liguria centrale andando ad interessare quasi esclusivamente i settori occidentali lombardi. Fenomeni scarsi o nulli sui settori orientali. Dal tardo mattino di domani andrà progressivamente a rinforzarsi il vento da Est su gran parte delle zone pianeggianti, preludio alla fase più attiva del peggioramento. 
Fase frontale che in Lombardia è attesa nel pomeriggio e prime ore della sera. Da ovest a est transiteranno piogge estese, rovesci ed anche locali temporali. Il passaggio sarà abbastanza rapido: nell'arco di 3-4 ore le precipitazioni - specie in pianura - saranno destinate ad indebolirsi e infine terminare. Su Alpi e Prealpi, invece, anche durante la serata avremo la possibilità di residui acquazzoni temporaleschi, in attesa di un generale miglioramento che nella notte successiva porterà ampie schiarite ovunque ed anche qualche banco di nebbia sulle zone di medio-bassa pianura. 

Complessivamente, le aree che riceveranno i maggiori quantitativi di pioggia saranno quelle occidentali e in generale la fascia alpina e prealpina. Le vivaci correnti in medio-alta quota provenienti da Sudovest sfavoriranno in tal senso le pianure sud-orientali, sulle quali il passaggio piovoso sarà molto rapido e meno incisivo che altrove. 

Mercoledì tempo stabile pressochè ovunque, con sole prevalente e solo qualche annuvolamento di passaggio. 

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati