28 aprile 2019
ore 12:56
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 15 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Dopo la pausa interciclonica che consentirà un sabato più stabile sull'Italia una nuova perturbazione in arrivo dal Mare del Nord raggiungerà l'Italia dalle prime ore di domenica a partire dalle zone alpine. Attraverserà rapidamente buona parte dello Stivale sul finire della settimana e sarà seguita lunedì dall'ingresso di un vortice carico di aria fredda che si posizionerà in prossimità delle nostre regioni settentrionali determinando un avvio di settimana molto instabile, con temperature in brusco calo, piogge, temporali e nevicate anche a quote basse per la stagione.

METEO LUNEDÌ. Al Nord saranno le regioni occidentali a beneficiare di una giornata abbastanza soleggiata, mentre quelle orientali risentiranno dell'azione del vortice e del suo fronte associato che determinerà una giornata a tratti instabile con deboli nevicate sulle Dolomiti dai 1000/1200m e piogge sparse che coinvolgeranno anche Emilia Romagna ed est Lombardia, ma con fenomeni che tenderanno ad attenuarsi entro sera e con schiarite in avanzamento da nord.

Al Centro ad un inizio giornata variabile con qualche pioggia sulle interne abruzzesi e sulla dorsale emiliana seguirà un repentino peggioramento a partire dalla dorsale tosco-emiliana con piogge e temporali in rapida propagazione verso sud, con fenomeni che interesseranno soprattutto i rilievi appenninici e le regioni adriatiche, nevosi dai 1200/1400m, a tratti più in basso sulla dorsale romagnola. Maggiori schiarite interesseranno invece le coste tirreniche e la Sardegna.

Al Sud qualche pioggia attesa già al mattino tra alta Puglia e Campania, ma dal pomeriggio i fenomeni si intensificheranno e risulteranno anche temporaleschi, estendendosi a Murge e Lucania. Condizioni più soleggiate invece sulle restanti zone. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Per conoscere la concentrazione di inquinanti sulla tua zona consulta la nostra sezione dedicata alla QUALITÀ DELL'ARIA

Con l'avvento della stagione primaverile è tempo di allergie. Scopri la concentrazione di  POLLINI nella tua città. 

Come evolverà il tempo nelle prossime settimane? Consulta la nostra sezione dedicata alle TENDENZE A LUNGO TERMINE

Segui l'evoluzione in diretta attraverso la nostra sezione radar

Consulta la nostra fotogallery con tutte le immagini aggiornate

Consulta la nostra videogallery con tutti i video aggiornati

Segui l'evoluzione del tempo dei prossimi giorni nella sezione METEO ITALIA

Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale dai satelliti ad alta risoluzione presenti nella nostra sezione SATELLITI

Come varieranno le temperature nei prossimi giorni? Scoprilo nella nostra sezione MAPPE

Per conoscere la concentrazione di inquinanti sulla tua zona consulta la nostra sezione dedicata alla QUALITÀ DELL'ARIA

Consulta la nostra fotogallery con tutte le immagini aggiornate

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati