20 settembre 2020
ore 9:50
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 37 secondi
 Per tutti
Meteo evoluzione nuova settimana prima parte
Meteo evoluzione nuova settimana prima parte

NUOVA SETTIMANA TRA PIOGGE E CLIMA PAZZO: l'ultima decade di settembre sarà caratterizzata da una fase più autunnale per la Penisola a causa del transito di alcuni fronti collegati ad una saccatura atlantica che porteranno piogge e un calo delle temperature soprattutto al Centro Nord. Un cambio di scenario che comunque ci riserverà ancora delle sorprese sotto il profilo climatico, nella seconda parte della settimana infatti lo sprofondamento della saccatura atlantica sul comparto iberico causerà verso l'Italia un poderoso richiamo di aria calda nord africana che farà salire le temperature di molti gradi, questa impennata però sarà fisiologica perché precederà l'arrivo di una nuova intensa perturbazione che sarà accompagnata da forte maltempo e seguita da clima nuovamente autunnale. Vediamo un maggiore dettaglio:

1° PARTE DELLA SETTIMANA, 21-23 SETTEMBRE: almeno un paio di fronti atlantici pressoché consecutivi conferiranno al tempo delle regioni centro settentrionali un aspetto autunnale con piogge sparse e temperature in linea con il periodo. Qualche valore elevato fino a 28-30°C potrà resistere solo all'estremo Sud che sarà meno interessato dai fenomeni.

2° PARTE DELLA SETTIMANA, 24-27 SETTEMBRE: la saccatura atlantica punta verso il comparto occidentale richiamando un intenso flusso di correnti calde sull'Italia. Le temperature si impennano al Sud con valori che tra giovedì e venerdì potrebbero anche superare la soglia dei 35-36°C sulle regioni meridionali. Nel contempo un'intensa perturbazione guadagna terreno verso le regioni settentrionali portando i primi forti temporali, temporali che poi si estenderanno entro il weekend a tutta l'Italia facendo crollare nuovamente le temperature.

Meteo tendenza nuova settimana seconda parte
Meteo tendenza nuova settimana seconda parte

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati