2 ottobre 2020
ore 8:20
di Andrea Colombo
tempo di lettura
46 secondi
 Per tutti

Tempo fortemente perturbato è atteso nelle prossime 24 ore sul Piemonte, a causa di un marcato flusso di correnti instabili meridionali, i cui effetti saranno enfatizzati dall'effetto di sbarramento offerto dai rilievi alpini. 
Nella giornata di venerdì 2 ottobre precipitazioni in intensificazione ovunque, fino a divenire forti dal pomeriggio, molto forti sul VCO, Val Sesia e biellese. La fase clou dell'evento si prolungherà fino alle prime ore del mattino di sabato 3 ottobre, con a seguire un rapido miglioramento accompagnato da occhiate di Sole. 

Forte peggioramento atteso sul Piemonte
Forte peggioramento atteso sul Piemonte

Scenario potenzialmente rischioso sull'alto Piemonte, dal punto di vista idraulico e idrogeologico. Sono previste cumulate di pioggia estremamente elevate, fino a 300-400mm in 24h. Rischio alluvionale soprattutto sulla Val Sesia. Altrove valori intorno ai 50-100 mm. 

Dal pomeriggio di venerdì fino al mattino di sabato rinforzo dei venti orientali, con punte di 50-70 km/h sulle province orientali. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Amazon Prime Day
Articoli correlati