14 ottobre 2019
ore 14:59
di Andrea Colombo
tempo di lettura
1 minuto, 11 secondi
 Per tutti

PIEMONTE: PIOGGE INTENSE IN ARRIVO MARTEDI' 15 OTTOBRE
Nella giornata di domani, martedì 15 ottobre, è atteso il transito di una rapida ma incisiva perturbazione atlantica. Nel suo moto verso Est andrà a coinvolgere tutto il Nord-Italia, Piemonte compreso. Le prime deboli pioggerelle si avranno già dalla prossima notte, seppur in modo sparso ed intermittente, con intensità debole. 

Lo scenario cambierà rapidamente nella mattinata di domani: la parte più attiva del fronte perturbato approderà le Alpi occidentali, instabilizzando l'atmosfera e favorendo il passaggio di rovesci diffusi, di moderata-forte intensità e a sfondo localmente temporalesco. L'area piemontese dove ci attendiamo gli accumuli di pioggia più elevati è quella settentrionale, tra biellese, alto novarese, verbano, Ossola. Picchi prossimi ai 90-100mm non sono da escludere. A partire da metà pomeriggio tendenza ad esaurimento delle precipitazioni iniziando dai settori più occidentali, in estensione verso est durante la serata. Farà ancora una volta eccezione l'area più settentrionale del Piemonte, la quale anche in serata sarà oggetto di residui acquazzoni temporaleschi in successivo spostamento verso le Alpi lombarde. Generale miglioramento nella notte, con ampi spazi di sereno e formazione di banchi di nebbia sulle aree pianeggianti. 

Mercoledì giornata stabile, in larga parte soleggiata. Qualche innocua nube di passaggio e banchi di nebbia che fino al primo mattino potranno insistere tra astigiano, alessandrino, novarese, vercellese. 

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati