12 ottobre 2018
ore 18:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 50 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 16

Nubifragi in Sicilia. In mattinata l'instabilità che ha colpito la Sicilia ha preso di mira soprattutto il Trapanese, provocando allagamenti a Marsala a causa dei forti temporali che si sono susseguiti, accompagnati anche da numerosissime fulminazioni.

Col passare delle ore i fenomeni si sono spostati sulle aree centro-orientali dell'isola, interessando sia le zone interne che quelle costiere. Forti temporali e conseguenti allagamenti segnalati nel Siracusano, con un nubifragio nella zona di Noto che ha rapidamente trasformato le strade in pendenza e le scalinate in torrenti. Nubifragi e allagamenti anche nell'Agrigentino.

AGGIORNAMENTO ORE 8

Va ormai definitivamente migliorando la situazione al Centro-Nord, dopo il giovedì instabile che ha coinvolto soprattutto le regioni occidentali, l'instabilità si attarda al Sud e nel corso della giornata si intensificherà in modo apprezzabile soprattutto in Sicilia. La causa è un'area di instabilità presente sul basso Tirreno che si muove in un letto di deboli correnti nordoccidentali innescate da una blanda depressione in prossimità del Canale di Sicilia.

I primi fenomeni sparsi legati al nucleo instabile sono già in atto in modo sparso su Sicilia e Calabria, un po' più organizzati sul Palermitano e al largo del Mar di Sicilia. Nel corso del pomeriggio il nucleo instabile si posizionerà proprio nel mezzo della Sicilia e darà luogo a piogge e temporali che tra il pomeriggio e la sera tenderanno a concentrarsi sul settore centro-orientale dell'isola, risultando a tratti intensi. In via preventiva sono state chiuse le scuole in diversi comuni del messinese e a Catania. Per tutti i dettagli sulla previsione per la Sicilia clicca qui.

In questa fase instabile verrà coinvolta la Calabria, specie meridionale, con piogge e qualche temporale soprattutto nel pomeriggio. Per tutti i dettagli sulla previsione per la Calabria clicca qui. Fuori dai giochi del peggioramento il resto del Sud così come il resto d'Italia, dove la giornata risulterà più stabile e soleggiata. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Per le precipitazioni previste clicca qui

Per l'archivio dei nostri articoli clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati